Cerca nel sito

FONDO VOUCHER PER L’ACCOMPAGNAMENTO DELLE PMI LOMBARDE NEI PAESI ESTERI (DELL’AREA EXTRA UNIONE EUROPEA) "PER LE IMPRESE"

FONDO VOUCHER PER L’ACCOMPAGNAMENTO DELLE PMI LOMBARDE NEI PAESI ESTERI (DELL’AREA EXTRA UNIONE EUROPEA) "PER LE IMPRESE"

Bando per l’assegnazione alle imprese di Voucher per l’accompagnamento nei paesi esteri (appartenenti all’aerea Extra Unione Europea).

Si comunica che con decreto n. 4206 del 29 aprile 2009 è stato approvato il bando per l’assegnazione alle imprese di Voucher per l’accompagnamento nei paesi esteri (appartenenti all’aerea Extra Unione Europea).

La dotazione finanziaria per l’assegnazione alle imprese di Voucher è di € 2.500.000,00.


Tale misura prevede l’erogazione di contributi a fondo perduto mediante l’assegnazione alle imprese di Voucher nominativi e non trasferibili, di importo fisso e invariabile. I Voucher sono concessi nei limiti del Regolamento comunitario n. 1998/2006 del 15/12/2006 relativo agli aiuti d’importanza minore (“de minimis”).

I Voucher sono finalizzati a finanziare l’acquisto dei servizi di seguito indicati alle imprese che intendono valutare e implementare le proprie strategie di sviluppo internazionale attraverso la realizzazione di insediamenti produttivi permanenti all’estero localizzati nei Paesi Extra Unione Europea:

    * Analisi e ricerche di mercato;
    * Assistenza nell’individuazione di potenziali partner industriali;
    * Assistenza legale, contrattuale e fiscale;
    * Redazione di studi di fattibilità e/o information memorandum di investimento.

I suddetti servizi potranno essere erogati solo da fornitori inseriti nell’elenco dei Fornitori predisposto da Regione Lombardia.

La gestione della misura è affidata a Finlombarda S.p.A.

Imprese Beneficiarie

Le PMI lombarde (industriali manifatturiere con cod. Ateco 2007 lett. C) possono:

    * Richiedere il Voucher se sono in possesso dei requisiti soggettivi indicati nel Bando;
    * Usufruire di un voucher per ogni singola tipologia di servizio nell’arco di 12 mesi dalla data di concessione del primo Voucher (nei limiti della normativa di riferimento che regolamenta gli aiuti de minimis);
    * Selezionare dall’elenco, che sarà presente nella procedura on-line, un solo Fornitore per singolo servizio richiesto.

Le imprese potranno presentare la richiesta di Voucher esclusivamente a partire dal 18 giugno 2009.

 
 

Ora Locale

Ulti Clocks content